Elettroporazione

Elettroporazione

L’elettroporazione è una metodica recentemente introdotta in Fisioterapia Dermatofunzionale non invasiva che consente di far penetrare un principio attivo come acido jaluronico o vitamine senza l’utilizzo di aghi.

L’elettroporazione può essere utilizzata per inestetismi di viso o corpo.

VISO

Il trattamento al Viso mira a contrastare rughe, borse, occhiaie e discromie cutanee.

A chi è indicato

E’ indicato a chi ha la pelle disidratata, assottigliata, segnata dal fotoinvecchiamento con rughe o macchie scure. E’ una valida alternativa a chi non sopporta il trattamento con aghi.

CORPO

Il trattamento Corpo mira a contrastare cellulite dura, adiposità localizzata e smagliature.

A chi è indicato

Ideale alle donne che non amano l’utilizzo di aghi in medicina estetica e per combattere tutte quelle zone resistenti alla dieta.

IN COSA CONSISTE

L’elettroporatore è composto da un manipolo che lavorando ad impulsi crea un campo elettrico a corrente pulsata favorendo la dilatazione dei pori cutanei e veicolando attraverso la corrente nel derma le sostanze mirate inserite nel cocktail creato all’inizio in base all’inestetismo da correggere.

Il manipolo è collegato ad un flacone che contiene i principi attivi inseriti dalla dottoressa esperta in Fisioterapia Dermatofunzionale prima di iniziare il trattamento.

INFORMAZIONI PRATICHE

La durata del trattamento è di circa 30 minuti e per un’azione intensiva nella fase iniziale si consigliano 10 sedute con cadenza bisettimanale. In seguito suggeriamo almeno una seduta al mese per mantenere e migliorare i risultati nel tempo.

Durante il trattamento, assolutamente indolore, si può avvertire un leggero formicolio nella zona mascellare e/o un sapore metallico in bocca.

L’ELETTROPORAZIONE E’ UNA SCELTA VINCENTE E NON INVASIVA

COSA ASPETTI ? Fissa anche tu la tua consulenza gratuita e inizia il tuo cambiamento!